venerdì 3 ottobre 2014

Napoli: il consorzio Chiaja presenta il piano attività 2014-2015

di Gennaro Tullio

Si è riunito martedì 30 settembre alle ore 14 presso la sala conferenze dell’ordine dei Dottori Commercialisti, in piazza dei Martiri 30, il neonato Consorzio Chiaja con tutti gli associati per esporre i nuovi progetti del 2014-2015.

Il logo del Consorzio Chiaja
Carla della Corte
, Presidente del Consorzio costituito a luglio 2014, ne spiega le motivazioni: “Il Consorzio Chiaia nasce dall’esigenza di migliorare il nostro quartiere e vogliamo provare a farlo tutti insieme. Siamo convinti che l’unico modo per cercare di superare la crisi, la concorrenza dei centri commerciali e l’apatia delle istituzioni è unirsi! Solo unendoci potremmo sopperire dove il pubblico non riesce e potremmo far tornare la voglia di spendere a Chiaia.” Il Consiglio Direttivo, a cui appartengono il vicepresidente Paola Aisler e l’Art Director Roberta Bacarelli, i consiglieri Marisa Del Vecchio, Maria di Pace, Assia Monetti, Guglielmo Campajola, Walter Marino, Ettore Cucari, Massimo Di Porzio, Maurizio Tassieri, Paolo Di Rienzo e Maurizio Festa, ha presentato agli intervenuti il calendario del programma, ricco di eventi e iniziative.

Importanti alcune proposte volte a riqualificare il quartiere: la pulizia delle strade, opere di arredo urbano, installazioni di videosorveglianza, aperture straordinarie dei negozi così come convenzioni con parcheggi, fino a proposte di finanziamento. Per ogni importante via del quartiere sono stati istituiti dei rappresentanti di strada per avviare una rete di contatti più fluida e diretta.

La programmazione eventi prevede iniziative speciali per ogni mese, da ottobre 2014 a marzo 2015: la prima sarà Chiaia Fashion Week con eventi nei negozi in cui saranno presentate le nuove collezioni fra happy hour e occasioni speciali. A novembre, l’evento “Have a glamourous weekend” promosso dallo storico mensile di Condé Nast Glamour che coinvolgerà le vie e le piazze di Napoli dal 21 al 23 novembre con presenza di blogger, concerti e tante altre idee fashion. A dicembre la tradizione si rinnova con luminarie natalizie da fiaba e il Concerto di Natale con i musicisti del Conservatorio di San Pietro a Maiella; gennaio di Saldi & Food, dove ad abiti e accessori scontati saranno abbinati aperitivi doc. Febbraio è il mese più romantico e a tal proposito sono previste le luci di san Valentino e una mostra itinerante di artisti emergenti sul tema dell’amore. A marzo, Napoli City Mall, un progetto di Francesco Grimaldi che propone una sinergia tra commercianti del Consorzio Chiaja e tour operator per intercettare il flusso turistico delle navi da crociera e portarlo a Chiaja. Sarà offerto ai croceristi un piccolo tour gratuito della città, con sosta finale a piazza Vittoria. All’interno del bus ci sarà un magazine con articoli sulle eccellenze del quartiere e la piantina che mostrerà come raggiungerle. Grande è stata la partecipazione attiva degli intervenuti alla riunione e già tante nuove adesioni sono state sottoscritte al Consorzio. Degno di nota anche il successo riscosso sui social network: in un solo giorno di vita la pagina Facebook ha già quasi raggiunto la soglia dei 400 mi piace.

Ancora una volta il Consiglio Direttivo ci ha tenuto a sottolineare quanto sia importante coinvolgere tutti gli operatori commerciali che lavorano nel quartiere, perché quante più saranno le adesioni al Consorzio più forte sarà la spinta per rilanciare il quartiere Chiaja.

Nessun commento:

Posta un commento