venerdì 26 febbraio 2016

NauticSud 2016: il salone della nautica torna a Napoli

di Teresa Uomo

Dopo diverse edizioni al Marina d’Arechi di Salerno, dal 27 febbraio al 7 marzo 2016 torna NauticSud, il salone della nautica che avrà come location gli spazi della Mostra d'Oltremare di Napoli. Le prove a mare avranno luogo al Molo Luise, in via Caracciolo, dal 30 marzo al 3 aprile 2016.
Esposizione di barche
Cantieri Nautici Italiani ed enti impegnati in ambito marittimo esporranno i loro progetti al salone nautico, considerato punto di riferimento per gli operatori del settore, ed anche per chi del mare ne fa semplicemente una passione o un hobby. Giornate dedicate all’economia del mare, alla nautica, agli accessori nautici, alla pesca e al turismo. Saranno inoltre allestiti stand con esposizioni di barche, gommoni, accessori e tutto ciò che concerne il settore nautico. Ci saranno inoltre eventi sportivi come testimonianza del legame indissolubile tra la città di Napoli ed il mare. Sarà oltretutto anche un momento di riflessione sui temi dell’economia del mare con un programma di convegni tra gli operatori del settore, partendo da Napoli, con nuove possibilità di sviluppo economico.

Il Consigliere delegato della Mostra D’Oltremare, Giuseppe Oliviero, spiega “Napoli e la Mostra D’Oltremare si riappropriano di un brand che è sempre stato nostro. Ora abbiamo deciso di gestirlo in prima persona, mettendo in campo tutte le migliori professionalità del settore, per rilanciare l’economia della città e di tutta la Campania”.

Anche il Presidente della Mostra D’Oltremare, Donatella Chiodo ha dichiarato che la manifestazione è stata riportata a Napoli per incentivare lo sviluppo del turismo e di tutte quelle attività per far rifiorire l’economia marittima della Campania.

"Rilanciare il NauticSud è un'esigenza imprenditoriale”, commenta con fermezza e fierezza Gennaro Amato, Presidente dell'Associazione Nautica Regionale Campana, invitando tutte le aziende del settore a partecipare, presentando nuove barche e trasformazioni del mercato e rappresentando in grande stile la Nautica Italiana a Napoli.

E’ importante ricordare, infine, che verranno utilizzati diversi porti campani per creare nuove opportunità lavorative per i giovani, in un mercato che da Napoli guarda a tutto il Mediterraneo.

Nessun commento:

Posta un commento