venerdì 16 dicembre 2016

Campania: la regione in cui si trascorre più tempo in auto

di Danilo D'Aponte

La compagnia assicurativa UnipolSai ha commissionato uno studio circa le abitudini degli automobilisti italiani. L'analisi è stata realizzata in seguito all'analisi dei dati di circa 3 milioni di automobilisti assicurati UnipolSai che installano la scatola nera sulla propria autovettura, settore nel quale la compagnia è leader in Italia e in Europa per numero di apparecchi installati. E, in quanto a frequenza, è venuto fuori che quelli campani siano gli automobilisti che trascorrono più tempo in auto: un giorno, 1 ora e 39 minuti. Con una delle medie km/h più basse d'Italia. 25 km/h. Sommando le 24 ore, mediamente, un cittadino campano trascorre 20 giorni l'anno in auto. Record assoluto in Italia, la cui media è di ben 3 giorni al di sotto.

Dal 2014 ad oggi c'è stato un sensibile cambiamento di queste statistiche stimato in 2 minuti in più al giorno, e in una diminuzione della velocità media. Tuttavia, però, sono diventati meno i giorni complessivi in cui un campano utilizza l'auto (-4 giorni, per la precisione) e sono meno anche i km effettuati (-200 km). 

Con 12.139 km la Campania è tra le regioni in cui si percorrono meno km l'anno (circa 180 km in meno rispetto alla media nazionale di 12.321 km), insieme a Liguria, Sicilia, Val d'Aosta e Piemonte. Con una media di 41 km al giorno. Il venerdì è il giorno in cui si trascorre più tempo in auto.

La Campania ha inoltre un altro record, e nello specifico Caserta: la provincia italiana in cui si utilizza l'auto per più giorni: 302. Napoli, invece, è quella più «nottambula» con il 5,27% dei km complessivi percorsi durante la notte, mentre a Benevento si tende a usare meno l'auto tra mezzanotte e le sei del mattino (4,25% dei km totali). Insomma, all'ultimo posto per km percorsi di notte. Ma Caserta detiene un altro record, è anche la provincia in cui si trascorrono più giorni in auto (21 giorni). Benevento, pur essendo quella in cui si guida meno di notte, è quella in cui si percorrono più km al giorno (48), con 13.981 km annuali, seguita da Avellino (13.157). Così come nel resto d'Italia, è il venerdì il giorno in cui i campani si spostano maggiormente in auto

Napoli è tra le province italiane in cui la velocità media è più bassa: 23,7 km/h, essendo quindi quella in cui si passa più tempo in automobile (1 ora e 40 minuti). Ad Avellino e Benevento, invece, l'auto viene utilizzata per coprire distanze mediamente più lunghe, superiori anche alla media nazionale.

Ripetiamo che lo studio è stato possibile tramite l'analisi delle scatole nere di UnipolSai, il cui numero di dispositivi ha raggiunto circa i 4 milioni. La crescente popolarità è dovuta anche ai molteplici utilizzi: registrazione di data e orario di un eventuale sinistro. Utilizzabile come riferimento per contestazioni, in caso di sentenze del giudice e per multe non dovute. Quanto agli incidenti gravi, invece, ha l'ulteriore utilità di inviare automaticamente una prima richiesta di aiuto alla Centrale Assistenza. Per quel che riguarda i furti, invece, può facilitare il ritrovamento del veicolo.

Nessun commento:

Posta un commento