venerdì 25 maggio 2018

Top Doctors Awards:premiati cinque medici campani. Ecco i nomi

di Luigi Rinaldi 

Top Doctors è la piattaforma on line che selezione e mette a disposizione degli utenti un elenco composto dai migliori medici specializzati, centri e cliniche private di livello internazionale. Ogni anno la piattaforma annuncia con i TOP DOCTORS AWARDS i migliori medici specialisti dell’anno. Vincitore indiscusso della seconda edizione italiana è il Mezzogiorno, con Campania e Sicilia risultate al primo posto per numero di medici premiati (5 ciascuna). 

Tra i professionisti più votati dai colleghi di tutt’Italia ci sono ben quattro medici napoletani: Giulio Bonavolontà (oculistica), Paolo Fedelini (urologia), Carlo Antonio Leone (otorinolaringoiatria) e Pietro Maida (chirurgia generale) e uno di Avellino, Mario Malzoni (ginecologia e ostetricia). 

Il premio viene già consegnato da decenni negli Stati Uniti e si basa su una procedura selettiva sicuramente originale. Infatti sono proprio i professionisti presenti sulla piattaforma quelli chiamati ad indicare i colleghi a cui affiderebbero la propria salute o quella di un familiare. Del resto, la piattaforma non rappresenta un semplice elenco di professionisti in cui poter essere inclusi facendone richiesta. Per entrare a farne parte, è necessario essere stati segnalati da un collega. 

Successivamente occorre superare una rigorosa selezione realizzata in collaborazione con Adecco Medical & Science. Di solito, appena il 10% dei professionisti valutati supera l’auditing di qualità ed entra a far parte dell’elenco che attualmente conta oltre 60.000 medici. 

I vincitori del premio ricevono un attestato cartaceo ed uno speciale badge virtuale che, affiancato al loro nome, consente agli utenti del portale una immediata individuazione. Ogni anno Doctor proclama trenta vincitori, uno per ogni categoria. Lo straordinario risultato conseguito dai medici campani non solo va a premiare le capacità dei professionisti, ma rappresenta un enorme orgoglio per l’intera Campania, da sempre culla di grandi eccellenze nel campo medico. 


Nessun commento:

Posta un commento