mercoledì 31 ottobre 2018

Grande successo per la Settimana del Benessere Psicologico in Campania

di Luigi Rinaldi 

Anche quest’anno, l’Ordine Psicologi Campania, in collaborazione con l’ ANCI, l'Associazione Nazionale Comuni Italiani, ha organizzato, nei giorni scorsi, la Settimana per il Benessere Psicologico, un evento realizzato su tutto il territorio regionale, con la partecipazione degli psicologi campani e delle Città Amiche del Benessere Psicologico. L'iniziativa è stata anticipata ad ottobre per coincidere con le celebrazioni del 10 ottobre, Giornata Nazionale della Psicologia

Tanti psicologi e psicologhe della Campania hanno aderito all’evento “Studi Aperti”, offrendo un consulto gratuito a chi ne avesse fatto richiesto nella corsa della Settimana. L’obiettivo dell’iniziativa, come precisato, dagli organizzatori, è stato quello di diffondere una cultura psicologica attraverso il concetto di benessere psicologico e promuovere la professionalità dello psicologo nelle comunità, creando contesti di riflessione tra istituzioni, cittadini e psicologi, rendendo visibili le competenze, le azioni e gli ambiti in cui lo psicologo opera e attivando reti capaci di evidenziare e risolvere le necessità del territorio. 

In quest’ottica l’Ordine Psicologi Campania, come ogni anno, ha coordinato e supportato gli psicologi nell'organizzazione dei convegni, occupandosi di promuovere l’iniziativa e i singoli eventi sul piano della comunicazione, realizzando e distribuendo la brochure con il programma completo della Settimana del Benessere Psicologico presso scuole, università, librerie, farmacie e centri commerciali. Su tutto il territorio campano sono stati affissi manifesti pubblicitari, anche con il coinvolgimento della stampa locale e dei sociali network, nonché installati stand nelle piazze delle principali città della regione. 

Nella precedente edizione è stata inaugurata l’iniziativa “Scuole Amiche del Benessere Psicologico”, organizzata insieme con l’Ufficio Scolastico Regionale e l’Assessorato Regionale alle Politiche Sociali. Anche quest’anno quindi gli istituti scolastici, insieme agli psicologi, hanno promosso eventi, dibattiti, workshop e sportelli informativi diretti alle alunne e agli alunni, ai loro genitori e agli insegnanti. La novità di questa nona edizione è stata l’iniziativa “Professioni amiche del benessere psicologico”, con la doppia finalità di creare reti sempre più grandi e più forti nelle nostre comunità e dare un contributo più incisivo sui territori in sinergie con le altre figure professionali.

Nessun commento:

Posta un commento